Nail Art: Ma Va Ancora di Moda?

28 nov 2012 | 12:51

Che ne sarà della nail art nel 2013? Eccovi tutte le indiscrezioni che vi servono prima di scegliere come colorare le vostre unghie

Passano gli anni, ma le mode vanno e vengono. Almeno così si suole dire. Ci sono quelle che durano di più, quelle che durano meno e quelle che sono intramontabili.

Ci pensavo proprio stamattina chiacchierando con un’amica della Kelly di Hermes, una borsa diventata negli anni oggetto di culto.

Oggi analizzeremo in maniera un po’ più approfondita il fenomeno della nail art, ovvero l’arte di decorare le unghie.

Se fino a qualche anno fa anche solo uno smalto blu, nero o viola poteva sembrarci esagerato, da un po’ di tempo a questa parte la nail art mania si è impossessata delle nostre mani.

Come?

Inizialmente con una ricostruzione base, unghie quasi naturali, allungate con tips o con cartina e ricoperte da uno strato di gel (fatto asciugare in apposite lampade o fornetti) che le rendeva più brillanti e resistenti.

Siamo passati poi alle cosiddette “colate” colorate e decorate con piccoli adesivi e da questo momento non c’è stata più tregua per la nostra fantasia. Perline, fiorellini, animaletti, cuori, fiocchi, frutta, monumenti; nulla sembrava impossibile da applicare sulle nostre unghie.

E se molti pensavano che tutto ciò fosse poco raffinato, si sono sbagliati di grosso perché persino i brand più eleganti hanno proposto la loro nail art più estrosa e bizzarra.

Man forte a questo fenomeno è stata data dai tutorial che settimana dopo settimana hanno iniziato ad affollare YouTube e che spiegavano, step by step, come realizzare fantasiose e creative nail art comodamente sedute davanti al pc senza spendere cifre esorbitanti.

Nascono a questo punto anche centinaia di centri, piccoli e grandi, specializzati nella decorazione delle unghie ed i corsi per la qualifica professionale sono risultati sold out in men che non si dica.

Mantenere sulla cresta dell’onda un fenomeno di simile portata però non è assolutamente facile, anche perché, come spesso succede nel mondo della moda e dell’estetica, alcune correnti sono destinate a svanire dopo appena una stagione.

Viene naturale chiedersi a questo punto: la nail art è ancora moda?

Ebbene si. Non un cedimento, non un passo indietro o un’unghia scheggiata o sbavata per questo must. La nail art gode di ottima salute e per questo autunno-inverno 2013 ci ha preparato sorprese sfavillanti.

Dopo la Caviar Manicure, ovvero la prima nail art in 3D realizzata con micro perline ideata da Ciatè e commercializzata in Italia da Sephora, arriva la Sequin Manicure, proposta sempre da Ciatè, che illumina le nostre unghie attraverso l’applicazione di paillettes colorate.

I kit sono tre, l’Harlequin kit con paillettes blu, rosse e verdi; il Superduper kit con paillettes oro, verdi e rame ed il Tutu kit con paillettes rosa, rosse e viola. Negli States l’uscita dei kit è prevista per ottobre, qui in Italia ancora invece aspettiamo la Caviar che secondo le ultime indiscrezioni dovrebbe finalmente arrivare da Sephora nel corso dell’autunno.

Nell’attesa potremo però sbizzarrirci con altre idee fashion per la stagione appena iniziata. Per tutte le amanti del colore torna un trend estivo, la manicure multicolor. Sarete fashionissime sia con la scala di tonalità dello stesso colore sia con il vero e proprio Arlecchino style. Solo per bizzarre temerarie ovviamente.

Per un look più sobrio ma sempre molto cool, potrete scegliere l’oro o l’argento glitterato, decorato con microsfere in tinta applicate solo sulle punte o stupire tutti con l’animalier proposto da Yves Saint Laurent che ha appena lanciato la linea Manicure Couture Les Fauves, ovvero degli smalti ad effetto maculato dai toni caldi.

Il viola sarà una delle tonalità regnanti per il prossimo inverno. Dal laccato al metallizzato passando per il glitter ed i fiori di richiamo orientale (non dimentichiamo che la nail art è una favolosa idea made in Japan!). Non mancheranno però i colori caldi, come si può notare dalle collezioni Le Vernis di Chanel e Laque Brillance Extreme.

Ancora geometrie e richiami aggressive e rock, lacche e metal in ogni declinazione, per adattarsi a tutte le personalità.

Una nuova idea molto stravagante sarà quella dell’unghia merlettata, ovvero una nail art realizzata con smalto di base e l’aggiunta di un piccolo pizzo o merletto sulla punta dell’unghia, che può essere realizzato anche con lo smalto ed un pennello a punta extrafine e da una mano abilissima.

Non dimentichiamo i grandi classici però. Rosso e nero saranno come sempre protagonisti della prossima stagione e sapranno come aiutarci in caso d’incertezza. Come sa fare solo un buon amico.

Insomma, un inverno tutto colorato e frizzante è pronto ad attenderci. E se proprio non riusciremo a sopportare il grigio attorno a noi, armiamoci di pennellini, perline e paillettes  e tuffiamoci nei colori.

Anna Le Rose

Qual è il tuo numero?

lukcynumber
lukcynumber

Giochi Gratis

Roulette Gratis Online

Roulette Gratis Online

La roulette gratis online è un gioco estremamente emozionante al quale potete giocare in ogni momento e ovunque voi siat...

Continua a leggere