Vincere alla roulette con il metodo Biloxi!

Vincere alla roulette con il metodo Biloxi!

20 giu 2014 | 03:19 Editor: Federica Zacchi

Vincere alla roulette con la scienza, la strategia, il calcolo delle probabilità.

D'altra parte, questo gioco così popolare tra gli appassionati dell'azzardo – forse il più amato in assoluto, a distanza di secoli dalla sua introduzione nelle case da gioco – sembra avere la matematica e la fisica insite nel suo DNA: basti pensare che fu proprio un matematico, Blaise Pascal, a inventare, nel diciassettesimo secolo, una roulette rudimentale durante i suoi studi sul moto perpetuo.

Da allora sono stati condotti moltissimi studi, più o meno di successo, da parte di studiosi e ricercatori di varie discipline scientifiche, per dimostrare che “non è tutta questione di fortuna”. Pochi, insomma, sembrano aver dato retta ad Albert Einstein che diceva: “nessuno può vincere alla roulette, a meno che non rubi i soldi dal tavolo quando il croupier non sta guardando”.

Noi oggi vi illustriamo il Metodo Biloxi, che prende il nome dallo sceriffo americano appassionato di roulette che l'ha messo a punto.

Biloxi era stanco di perdere a quello che era il suo gioco preferito e così si mise a studiare una strategia che lo portasse più facilmente alla vittoria.

E ce la fece, tanto che oggi il suo metodo è tra i più conosciuti dagli appassionati di roulette, nonché uno di quelli che, statisticamente, sembra garantire le più alte probabilità di vincita.

Ma vediamo come funziona nel dettaglio. 

Il sistema ideato dallo sceriffo di Kansas City si basa su una puntata su due colonne e su qualche numero esatto. Precisamente vanno collocati:

roulette- 6 gettoni sulla prima colonna

- 6 gettoni sulla terza colonna

- 1 gettone sulla riga che divide lo 0 e il doppio zero (alla roulette americana)

- 1 gettone tra il numero 8 e il numero 11

- 1 gettone tra il numero 17 e il numero 20

- 1 gettone tra i numeri 26 e il numero 29

Grazie a questo sistema si riescono a fare delle puntate su ben 32 dei 38 numeri presenti sulla ruota. E così si ha ben l'84,21 % di possibilità di vincere!

Ogni volta che la pallina si ferma in uno dei 32 numeri coperti, si ottiene una vincita di due gettoni.

Considerata l'alta percentuale di probabilità di vittoria, il metodo Biloxi offre dunque delle vincite piccole ma costanti che permettono, piano piano, di incrementare il proprio bottino.

A tal fine è importante mantenere invariato il valore delle puntate, proprio per non inficiare il calcolo che sta alla base di questo metodo.

Il nostro consiglio, dunque, è quello di giocare in modo equilibrato e di non cadere in uno dei classici errori dei giocatori di roulette – anche i più esperti – vale a dire “farsi prendere la mano”, sia quando si vince tanto sia quando si incappa in una perdita. Ed e sempre una buona decisione provare questa strategia giocando a roulette gratis.

La costanza, la pazienza e la moderazione, soprattutto con il metodo Biloxi, premiano.

Buon gioco – e buone vincite – a tutti!

No Image
Scopri di più Federica Zacchi

Communication and Public Relation officer

Promozioni

Sala Ora
William Hill.it Casino Fino a 100€ di game bonus ogni settimana!
Gioca al Casinò come hai sempre fatto e potrai accumulare Punti Comp. WilliamHill Casino ti premia ogni settimana con un...
Betclic Casino Una promo per ogni giorno della settimana!
Approfitta delle fantastice promo giornaliere su Betclic Casino! Scopri di più!
Casino.com Weekend su Casino.com!
Preparati per un favoloso weekend con un extra del 25% fino a 100€.
Unibet.it Casino Weekend Gold Cards!
Ogni weekend vengono inserite 200 speciali “Gold Cards” dal valore di €3,000 nel Sabot (contenitore carte) de esclusivi tavoli...
PaddyPower Casino Bonus di Benvenuto di 300%!
Sul primo deposito effettuato nella sezione Casinò receverai il 300% di bonus reale fino ad un massimo di 300...

Qual è il tuo numero?

lukcynumber
lukcynumber

Giochi Gratis

Roulette Gratis Online

Roulette Gratis Online

La roulette gratis online è un gioco estremamente emozionante al quale potete giocare in ogni momento e ovunque voi siat...

Continua a leggere