1223

Gratta e Vinci Online - Leggi la Guida Completa

Voi come lo chiamate? Nel modo più classico e conosciuto, cioè “gratta e vinci”? Oppure grattino, carta da grattare, scratchers, lotteria istantanea, scratch-it, gratta e-win? Dipende dalla parte del mondo in cui vi trovate. Però il gioco in questione è sempre lo stesso: si tratta di piccole schede in carta o in plastica – che si possono trovare nei casinò o nei negozi autorizzati – che nascondono PIN o numeri di codice da scoprire grattando una copertura opaca solitamente di colore nero o argento. Le vincite dipendono da ciò che si trova sulla card dopo aver grattato e variano a seconda dei simboli, delle combinazioni e del tipo di gratta e vinci acquistato. Gratta e vinci si può giocare anche online, naturalmente simulando il gesto di grattare la carta. È interessante notare che la popolarità del gratta e vinci è aumentata proporzionalmente molto di più rispetto a qualsiasi altra forma di lotteria.

Come riscuotere le vincite del gratta e vinci online?

Ci sono diverse modalità con cui potete riscuotere i premi; esse dipendono principalmente dal tipo di gratta e vinci che si è scelto di acquistare. Volete qualche esempio? Alcuni gratta e vinci richiedono di non grattare tutta la superficie ma soltanto alcune parti o simboli specifici. Inoltre, in certi casi sarà possibile scegliere il premio direttamente in negozio, in altri vi verrà fornito un numero di telefono da contattare per il ritiro della vincita; alcuni “grattini” offrono solo premi in denaro, altri danno la possibilità di scegliere tra strumenti tecnologici ed elettronici, e addirittura vacanze all’estero. Nel caso dei gratta e vinci online, immessi sul mercato nel 2010 tramite tecnologia Macromedia Flash e Java, i premi possono essere ritirati direttamente in rete.

gratta e vinci5

Perché i gratta e vinci sono così popolari?

Proviamo a rispondere a questa domanda. I gratta e vinci devono la loro popolarità a una miriade di fattori contingenti positivi. Non solo costano poco e giocarci è semplicissimo; hanno anche il vantaggio di dare ai giocatori la possibilità di vincere qualcosa subito. Nonostante il basso costo della maggior parte dei grattini sia ciò che maggiormente attira molti giocatori, ci sono anche molti altri tipi di grattini più costosi – parliamo di 10, 20, 30 euro – che “ingolosiscono” gli appassionati per i milioni che mettono in palio (anche se le vincite, nella maggior parte di questi casi, non vengono pagate tutte all’istante, ma diluite nel corso degli anni). Crediamo comunque sia un bell’affare ricevere mensilmente un assegno di decine o centinaia di euro! 

È possibile fare delle previsioni di vincita sui gratta e vinci?

Minima spesa, massima resa: è questa la massima di molti giocatori, alla costante ricerca di giochi semplici che, al tempo stesso, regalino grandi premi.  In effetti, la storia del gratta e vinci è costellata di tentativi messi in atto dai gamblers per aumentare le probabilità di trovare la carta vincente, studiando fatti e statistiche, “tracciando” le vincite sulla base delle carte vendute.

In genere, le probabilità sono specificate come un rapporto di numeri, 1:5. Questo significa che un biglietto su 5 regalerà una vincita.

Ciò non significa che ogni quinto biglietto della fila di grattini esposti vinca e non vuol dire che in un campione casuale di 5 biglietti uno sarà sicuramente vincente; significa semplicemente che, nel numero totale dei biglietti assegnati, in tutti i negozi sparsi per il Paese, sono presenti card vincenti in tale percentuale.

Proprio per questo, la storia dei gratta e vinci è piena di casi in cui determinate card vengono acquistate sia nei casi in cui i premi più importanti siano stati vinti sia nei casi opposti. È la casualità che governa questo gioco!

Naturalmente, nel caso si dovesse decidere di giocare online, questo “problema” non esiste in quanto gli operatori in rete, nel momento in cui viene vinto un determinato premio, non rendono più disponibile; inizierà allora una nuova lotteria con nuovi premi messi in palio per i giocatori.

La storia del gratta e vinci

gratta e vinci onlineSebbene in Italia abbiano visto la luce per la prima volta solo nel 1994, i “gratta e vinci” sono un'invenzione risalente a 20 anni prima. Nel giro di poco tempo, comunque, anche nel nostro Paese sono diventati uno dei giochi più amati dal grande pubblico. Il primo gratta e vinci in Italia si chiamava "La fontana della fortuna", ed era uno "scratch-card" i cui simboli raffiguravano la fontana di Trevi. Si poteva vincere da 2.000 lire fino a un massimo di 100 milioni di lire: lo Stato distribuì 40 milioni di questi gratta e vinci, di cui uno su nove vincente. Tante cose sono cambiate da allora, da quel primo gratta e vinci, ma questo gioco è sempre rimasto sulla cresta dell’onda.

Tornando alle origini, i primi biglietti da gioco furono realizzati utilizzando tecniche di randomizzazione manuale finché nel 1974 la società americana Scientific Games Corporation creò la prima macchina capace di stampare su carta questo particolare tipo di gioco a premio.

Questo ha gettato le basi per il modello gratta e vinci ancora oggi in circolazione. Nel 1987, il primo brevetto per un gratta e vinci fu registrato negli Stati Uniti, a West Warwick, nel Rhode Island dalla società del Astro-Med Inc.

In un primo momento, i gratta e vinci hanno avuto un formato abbastanza semplice: i giocatori dovevano semplicemente grattare tre aree del biglietto in cui erano numeri o simboli; si vinceva trovando lo stesso simbolo ripetuto tutte e tre le volte. Nel corso del tempo, il gratta e vinci si è evoluto e, con esso, anche le relative possibilità di portare a casa i premi. Anche la grafica ha subito cambiamenti: i produttori hanno via via utilizzato immagini accattivanti e popolari legate, per esempio, all’Harley Davidson, alla Major League di baseball, a NASCAR e Marvel Comics.

Oggigiorno, ci sono due principali produttori di questi biglietti della lotteria: la Scientific Games Corporation, che ha filiali negli Stati Uniti e in Cile, nel Regno Unito, in Canada, in Brasile e Australia, e Pollard Banknote, che ha filiali negli Stati Uniti e in Canada.

Gratta e vinci online!

Come abbiamo già detto sopra, grazie alla facilità con cui si possono trovare e al basso costo, i gratta e vinci sono acquistati da milioni di persone in tutto il mondo ogni giorno. Naturalmente, mentre molti giocatori si recano fisicamente nei negozi per acquistare i mitici grattini, con i biglietti online è possibile giocare in ogni momento comodamente seduti sul divano di casa!  Allora, cosa aspettate? Prendete un bicchiere di vino, mettetevi comodi e date un’occhiata alla nostra toplist in cui troverete l’elenco dei casinò che offrono i bonus e le promozioni migliori per i gratta e vinci online. Buona fortuna a tutti!


Recensione del pagamento