Le Più Belle Bond Girl di Sempre

04 ott 2012 | 10:00 Editor: Casinotop10

Un viaggio che da Ursula Andress e Jill St. John ai giorni nostri celebra la parte femminile di James Bond. Chi sarà mai la più bella di tutte?

 “Se c'era una cosa che davvero toccava l'animo di James Bond era essere sorpassato con velocità da una bella ragazza...” 
(Al servizio segreto di Sua Maestà, Ian Fleming)

Si dice che dietro un grande uomo ci sia una grande donna. Ed è vero. Come negarlo.

Per questo accanto a James Bond, l’agente 007 più famoso della storia, deve sempre esserci una gran bella donna. Decenni di storia cinematografica ce lo hanno insegnato, per essere una Bond Girl devi essere super bella, super fisicata, super affascinante e super carismatica. Se non lo se, non puoi neanche solo avvicinarti a James.

Chi sono le Bond Girl?

La Bond Girl è la protagonista femminile delle storie (film o romanzi) incentrate sulle vicende di James Bond. Le caratteristiche che generalmente la contraddistinguono sono bellezza, fascino e classe. Il suo ruolo può essere sia di collaborazione accanto all’Agente 007 che addirittura tra le schiere nemiche.

Stilare una classifica delle più belle non è certo cosa semplice, anche perché, andare a ritroso nella cinematografia, per chi come me è appassionata di cinema, apre porte e portoni e ti ritrovi a ricordare, fantasticare e “Youtubbare” scene e spezzoni.

Cerchiamo di fare mente locale però e proviamo a ricordare le Bond Girl più belle e più sexy che la storia del cinema ci ha regalato.

 


 

Partiamo da una Bond Girl storica, la prima, quella che ha fatto impazzire davvero tanti, tantissimi signori: Ursula Andress (nella foto qui sotto) , icona e sex-symbol di “Agente 007 – Licenza di uccidere” (1962), per il quale vinse anche un Golden Globe nel 1964 come Nuova Star Femminile dell’Anno.

Come dimenticare poi la magnetica Eva Green, protagonista di “Agente 007 – Casino Royale” (2006). Tutto il fascino parigino condensato in due occhioni blu ed una classe innata capace di ammaliare e dissetare ogni animo.

Torniamo indietro di qualche anno, appena quattro, e soffermiamoci su un’altra attrice dal fascino incontrastato. Stiamo parlando di Halle Berry, Girl Bond nel film “Agente 007 – Licenza di Uccidere” (2002), nota per aver interpretato anche il ruolo di Cat Woman. Corpo scultoreo, pelle ambrata e vellutata, sguardo penetrante e un paio di gambe passate alla storia!

A pieno diritto in questa carrellata di Bond Girl entra un’altra grande attrice che ricordiamo, forse, più per altri film. Sophie Marceau (foto), l’adolescente de Il “Tempo delle mele” che, diventata ormai una splendida donna recita al fianco di Pierce Brosnan in “Agente 007 – Il mondo non basta” (1999). Classe 1966, recitazione, doppiaggio, tanti riconoscimenti e classe da vendere.

Quando si parla di Bond Girl di classe, non si può certo non citare Maud Adams, attrice e modella svedese classe 1945, protagonista di “Agente 007 – L’uomo dalla pistola d’oro” (1974) o Corinne Clery, in “Agente 007 – Moonraker – Operazione Spazio” (1979), una delle sue più celebri partecipazioni cinematografiche. Anche Barbara Bach, moglie del Beatle Ringo Starr, è una delle Bond Girl più belle e affascinanti di tutta la lunghissima saga. La ricordiamo in “Agente 007 – La spia che mi amava” (1977).

Le Bond Girl più belle e sexy storia però non finiscono qui; passando al setaccio questa avvincente serie cinematografica incontriamo (nella foto)  Jill St John in “Agente 007 – Una cascata di diamanti” (1971), Mie Hama in “Agente 007 – Si vive solo due volte” (1967) e Domino Derval in “Agente 007 – Thunderball – Operazione Tuono” (1965).

Ora vi saluto amiche, dopo questa scorta di bellezza, mi sento in dovere di andare a correre (leggasi come tentare), anche se non diventerò mai una Bond Girl!

Qual è il tuo numero?

lukcynumber
lukcynumber

Giochi Gratis

Roulette Gratis Online

Roulette Gratis Online

La roulette gratis online è un gioco estremamente emozionante al quale potete giocare in ogni momento e ovunque voi siat...

Continua a leggere