Il grande ritorno del gioco "Made in USA"

03 mag 2013 | 10:44 Editor: Giovanni Angioni

Con il settore dell’online valutato 9.3 miliardi di dollari e la Strip di Vegas in positive, il mercato del gioco americano prepara un ritorno in grande stile.

Pochi giorni prima che sui tavoli di UltimatePoker si giocasse la prima mano di poker online legale in USA, degli analisti di Morgan Stanley hanno cercato di capire quale fosse il reale valore del futuro del gioco a stelle e strisce mettendo insieme numeri che hanno immediatamente portato una ventata di entusiasmo.

Un tempo considerato un giocattolo da 5.6 miliardi di dollari – prima che l’ultima presidenza Bush approvasse l’Unlawful Internet Gambling Enforcement Act  (UIGEA) – il mercato del gioco è ora tornato sulla cresta dell’onda, forte di una previsione di Morgan Stanley che prevede l’intero settore dell’online possa arrivare presto a valere ben 9.3 miliardi di dollari. Che, detto in altri termini, oggi rappresenta il valore di Atlantic City e Las Vegas messe insieme

Commentando la performance positive delle azioni della Boyd Gaming, che sono salite dell’11% l’undici di aprile scorso, uno degli analisti di punta della corporation finanziaria ha spiegato come le stime della Morgan Stanley prevedano che “il valore del mercato del gioco legale negli Stati Uniti possa esser stimato nell’ordine dei 670 milioni di dollari già nel 2014 e sia destinato ad aumentare fino a 9.3 miliardi entro il 2020.”

“Volendo contestualizzare” ha continuato, “riteniamo che entro il 2020 il mercato del gioco online americano possa generare un fatturato pari a quello di Las Vegas (6.2 miliardi di dollari nel 2012) ed Atlantic City (3 miliardi) messe insieme.

Las Vegas: la rinascita

Mentre le società legate al gioco online festeggiano la – seppur cauta – riapertura del mercato online e mettono in fresco lo champagne da stappare nel 2020, qualcosa sembra muoversi anche nel mondo del gioco live – con le sale di casino che anche loro incominciano questo 2013 con il sorriso.

Dopo aver sofferto per le ferrite di una crisi economic che ha ridotto il budget medio del turista/giocatore da 625,50$ nel 2005 a 481,57$ nel 2009 (fonte: PBS) e che ha portato anche l’Economist a scrivere che “la festa è finita” per la Mecca del divertimento mondiale – la Las Vegas di oggi sembra esser pronta ad intraprendere un cammino verso un futuro più luminoso, sostenibile e molto meno basasto sul gioco che mai.

Messo da parte un decennio in cui le entrate dal gioco sono crollate proprio quando Macao cominciava a raccogliere un successo mai vistom, i numeri della disoccupazione raggiungevano picchi mai visti ed esplodeva anche la bolla del mercato immobiliare – resta memorabile in proposito la descrizione fatta dall’Atlantic che nel 2012 scrisse: “è stato il ground zero della bolla immobiliare. C’erano persone che costruivano case per persone che costruivano case per altri che, a loro volta, erano lì per costruire case”  -, la Sin City di oggi sta ricominciando ad assaporare il piacere della crescita.

La recessione di Las Vegas

Come ben rappresentato dalla figura qui sopra, (David G. Schwartz, University of Nevada), la recessione a V sofferta dai casinò della Strip di Las Vegas sembra esser stata chiusa già nel 2010, quando i fatturati delle sale hanno ricominciato a crescere a livelli simili a quelli precedenti alla crisi.

Record fiscale: dalla Strip il 59% delle entrate del Nevada

Nonostante la città abbia provato a sviluppare fonti di guadagno alternative al gioco fin dalla fine degli anni Ottante, lo “spread” tra le entrate derivanti dal gioco e da altri settori ha toccato il livello più alto della storia nel 2012, quando le prme hanno rappresentato soltanto 1/3 del totale mentre le ultime le ultime arrivavano quasi a toccare quota 65%.

SilverStripe CMS _ Pages.htm

Se una minor dipendenza da fonti di reddito legate al gioco è senza dubbio positiva quando il settore non performa al meglio delle sue possibilità, questa diventa ancora più interessante se questo incomincia a vivere una nuova fase di crescita – dal momento che le entrate aggiuntive si vanno a sommare a quelle “più stabili” prodotte da altri settori dell’economia.

Secondo gli ultimi dati pubblicati dal Nevada Gaming Control Board, Las Vegas avrebbe appena registrato un record per le entrate dei casinò della Strip, con le sale in grado di mettere da parte un “gaming win” pari a 696.102.184$ tra i mesi di gennaio e febbraio del 2013, +31% rispetto allo stesso periodo del 2012.

Quanto alle entrate fiscali derivanti dal gioco, il settore ha fatto registrare una crescita pari al 4.4%, con entrate (ad oggi) pari a 4.389,3 milioni di dollari (il 59% delle entrate del Nevada) – già ben oltre la metà di quanto recuperato nel 201, quando il gettito fiscale era stato di 6.051,9 milioni di dollari.

Tra coloro che hanno guadagnato di più in questo inizio d’anno, sicuramente il plurimiliadario e padrone della Las Vegas Sands Corporation Sheldon Adelson, visto che le azioni del suo gruppo sono salite del 5% il proprio nella giornata di ieri dopo che la chiusura del primo trimestre 2013 ha mostrato guardagni “inattesi” prodotti da Macau (che ha prodotto ancora livelli di crescita record), Las Vegas e Singapore.

Sempre sul versante del “ritorno al positivo” anche il gruppo MGN ed il Wynn – entrambi attivi sia a Las Vegas che a Macau – che hanno registrato una crescita del 2.3% ciascuno.

I protagonisti di Las Vegas

Cliccate sulla presentazione qui sotto per conoscere i numeri delle 5 più importanti sale di Las Vegas destinate a personificare la Sin City del futuro.

Promozioni

Sala Ora
William Hill.it Casino Fino a 100€ di game bonus ogni settimana!
Gioca al Casinò come hai sempre fatto e potrai accumulare Punti Comp. WilliamHill Casino ti premia ogni settimana con un...
Betclic Casino Una promo per ogni giorno della settimana!
Approfitta delle fantastice promo giornaliere su Betclic Casino! Scopri di più!
Casino.com Weekend su Casino.com!
Preparati per un favoloso weekend con un extra del 25% fino a 100€.
Unibet.it Casino Weekend Gold Cards!
Ogni weekend vengono inserite 200 speciali “Gold Cards” dal valore di €3,000 nel Sabot (contenitore carte) de esclusivi tavoli...
PaddyPower Casino Bonus di Benvenuto di 300%!
Sul primo deposito effettuato nella sezione Casinò receverai il 300% di bonus reale fino ad un massimo di 300...

Qual è il tuo numero?

lukcynumber
lukcynumber

Giochi Gratis

Roulette Gratis Online

Roulette Gratis Online

La roulette gratis online è un gioco estremamente emozionante al quale potete giocare in ogni momento e ovunque voi siat...

Continua a leggere