Il Burraco torna al Casinò di Sanremo

04 dic 2013 | 12:44 Editor: Casinotop10

La Sala Eventi del Casinò di Sanremo ospiterà il prossimo 17 e 18 gennaio 2014 una serie di tornei di Burraco.

L`evento, dal titolo “Arriva l`inverno”, sta riscuotendo un successo crescente negli ultimi anni, tanto che l`edizione novembrina ha visto la partecipazione di ben 450 giocatori.

Numeri importanti ai quali si aggiungono quelli registrati da tutti gli altri eventi di Burraco sparsi per lo stivale. Consultando il sito ufficiale della Federazione Italiana Burraco troverete infatti un calendario piuttosto fitto, con gare a livello regionale e nazionale.

Inutile dire che negli ultimi anni le varie app per dispositivi mobili hanno favorito la diffusione del gioco su vasta scala, avvicinando inoltre le nuove generazioni non solo al Burraco online ma anche alle competizioni live, esattamente come è accaduto per giochi di carte popolari come il poker e il blackjack.

Come quest`ultimi anche il Burraco viene giocato con le carte francesi, inclusi i 4 jolly. A sfidarsi saranno due coppie di giocatori, ma esistono molte varianti in cui (come nella maggior parte dei tornei) le sfide saranno uno contro uno.

Oltre ai giocatori al tavolo vi è sempre un mazziere che distribuirà 11 carte per ogni partecipante, che avranno lo scopo di “chiudere” e rimanere senza carte per vincere la partita. Un gioco apparentemente semplice scandito da chiare fasi, che, come il poker, nasconde un`ottima dose di calcolo e strategia.

Se volete allora testare le vostre doti di giocatori di Burraco non saltate l`evento “Arriva l`inverno” al Casinò di Sanremo. Se invece non vi sentite ancora pronti per un torneo allora vi consigliamo un video tutorial scovato su YouTube e magari, chissà, vi vedremo ad uno dei prossimi eventi in programma.

 

 

Qual è il tuo numero?

lukcynumber
lukcynumber

Giochi Gratis

Roulette Gratis Online

Roulette Gratis Online

La roulette gratis online è un gioco estremamente emozionante al quale potete giocare in ogni momento e ovunque voi siat...

Continua a leggere